Luoise HayBiografia

Louise Hay e’ un’insegnante e docente di discipline metafisiche americana ed è l’autrice di “Puoi guarire la tua vita”, un best seller da oltre 35 milioni di copie in tutto il mondo, tradotto in oltre 30 lingue.

E’ nota per la sua adolescenza drammatica. All’età di 5 anni fu infatti vittima di stupro ed a 15 anni abbandonò la scuola e rimase incinta. Sola e senza soldi fu costretta a dare la sua bambina in adozione. Si trasferì così a Chicago, in cerca di qualche umile lavoro, dove rimase fino all’età di 24 anni. Successivamente, scelse di andare a vivere a New York ed in questa città la sua vita ebbe una svolta: cambiò nome e iniziò a lavorare con successo come indossatrice nell’alta moda. Sposò un ricco uomo d’affari inglese, Andrew Hay, ma il loro matrimonio finì dopo 14 anni, quando Andrew la lasciò per un’altra donna.

Fu in questo periodo, devastata interiormente, che iniziò a studiare il pensiero positivo ed a comprendere gli effetti che i pensieri e le emozioni possono avere sul corpo e sulla relazione tra salute fisico e stato emotivo delle persone.  Iniziò a capire come fosse possibile guarire anche solo cambiando atteggiamento mentale e pensieri.

All’età di 51 anni le venne diagnosticato un tumore all’utero, con un’aspettativa di pochi mesi di vita.

Di fronte a questa tragica realtà, Louise riesaminò le tappe principali della sua vita giungendo alla conclusione che la malattia fu il risultato di esperienze negative, rabbia repressa e angoscia non esternate. Da qui nacque la sua profonda convinzione che per sconfiggere il cancro e la malattia in generale, le fosse necessario rivoluzionare il proprio stile di vita ed aprirsi all’amore e al perdono.

Louise comprese che ognuno di noi costruisce con il suo pensiero ogni attimo della propria vita ed è pertanto responsabile del proprio futuro. Quindi non si arrese e colse quella che percepì come la sfida del destino. Modificò il suo modo di pensare e i suoi vecchi schemi limitanti, convinta che le malattie sono solo il sintomo di ben più radicate e antiche forme di “mal-essere”, frustrazione e rabbia repressa.

Rifiutò le cure mediche convenzionali e iniziò un regime di cura basata sulla nutrizione naturale, sull’idrocolonterapia e la riflessologia, rafforzata dall’applicazione dei principi e le tecniche della sua filosofia, basata sul pensiero positivo, sull’amore per se stessi, le affermazioni positive, le visualizzazione ed esercizi allo specchio.

Giunse così a sconfiggere radicalmente la malattia.

Ben presto la sua esperienza personale si trasformò nella possibilità di guarigione per tante altre persone che si rivolsero a lei, spingendola a scrivere nei suoi libri i frutti della sua esperienza e del suo pensiero.

Nel 1976 uscì la sua prima opera, il libretto “Guarisci il tuo corpo”, contenente un elenco di malattie fisiche per ciascuna delle quali vengono esposte le probabile cause che risiedono nei nostri schemi mentali sbagliati e le affermazioni per correggere tali schemi in positivo.

Successivamente il contenuto di questo libro fu ripreso e largamente ampliato nel suo libro “Puoi guarire la tua vita”.

A seguire Louise Hay scrisse altri 15 libri, tra cui importanti sono “Ama te stesso” ed  “Il Potere è in Te”, che sono stati pubblicati in 33 paesi, tradotti in 25 lingue.

LA FILOSOFIA DI LOUISE HAY

La filosofia di Louise Hay si basa su concetti centrali quali: l’amore per se stessi, il perdono, il riconoscere ed accettare le emozioni più difficili come la rabbia, fare pace con le proprie emozioni ed il proprio passato e l’uso delle affermazioni positive.

Il “pensiero positivo” di Louise Hay si concentra attorno all’idea fondamentale che l’amore – in primo luogo l’amore per se stessi (autostima) – può compiere miracoli. Occorre riuscire a “giocare” con il proprio “bambino interiore”, accettando tutte le parti di noi che ci aiutano a essere ciò che ora siamo. Ogni pensiero che concepiamo crea il nostro futuro, e in questo senso Louise Hay afferma che ognuno è totalmente responsabile della propria vita e del proprio cambiamento e possiede l’innata capacità di “autoguarire” dalle malattie, ma anche da altri problemi quali ristrettezze economiche, difficoltà nelle relazioni con il prossimo, apatia e senso di insoddisfazione.

IL METODO DI LOUISE HAY

Il metodo di Louise Hay, così come si esprime soprattutto nel workshop di due giorni o di 10 SETTIMANE, è stato messo a punto, attraverso un lavoro di due anni, dalla medesima assieme a un gruppo di psicoterapeuti e operatori olistici americani diretti da Patricia Crane, figura piuttosto nota nel campo della psicosomatica e della guarigione olistica.

Gli obiettivi che il corso si propone sono vari: imparare ad amare se stessi, gli altri e ogni aspetto della vita con maggiore profondità; comprendere la potenza delle affermazioni positive e imparare a trasmetterle al corpo; lasciare andare le emozioni negative del passato responsabili del blocco della nostra capacità di cambiamento, creatività e felicità. Tali risultati si ottengono durante il seminario attraverso una successione di esercizi corporei, meditazioni guidate, visualizzazioni, dialoghi e condivisioni con il gruppo caratterizzate, nel loro insieme, da una progressione logica ed emozionale di equilibrio, potere e armonia.

E’ un metodo veramente molto semplice ed efficace che permette, giorno dopo giorno di modificare lentamente ma costantemente in meglio: l’opinione di sé, il rapporto con se stessi e con gli altri, la propria prospettiva sulla vita e sul mondo, la propria capacità di affrontare e risolvere le avversità , aprendo la mente e il cuore della persona ad una “guarigione emotiva e spirituale” profonda.

Francesca Camboni in qualità di insegnante certificata USA del Metodo Heal Your Life, organizza corsi a tema: Corso Intensivo 10 Settimane – Corso intensivo 2 giorni – Corso sul Pensiero Positivo – Corso sulle Affermazioni – Corso sull’Autostima